clown interculturale

serata clown

Stage residenziale di 5 giorni.

Condotto da Robert McNeer con un co-conduttore
Co-conduttori: Paul MacDonald, Mirco Trevisan, Rodrigo Morganti,  Ewan Mackinnon, Catherine Bryden

 

Clown Interculturale 26 aprile – 1 maggio

Clown&Relax 2 – 7 giugno 2017
Clown Interculturale 21 – 25 ottobre 2017

Il laboratorio clown interculturale è un’introduzione al lavoro del clown teatrale. Attraverso di esso è possibile scoprire le qualità interiori dell’apertura, della spontaneità e del gioco: Nel lavoro del clown le debolezze diventano punti di forza e gli errori basi di partenza; ciò che comunemente è messo a margine in una società sempre più veloce e perfezionista si trasforma in poesia.

clown

L’ingrediente che rende particolare e divertente questo stage è il fatto che i partecipanti sono in parte italiani e in parte stranieri, un miscuglio di culture, età e percorsi di vita. Comunicare con tutti diventa un’impresa spesso disperatamente comica e molto coinvolgente per il clown di ciascuno.

Tavolata TapaIl clown è un punto di vista differente che con leggerezza ci permette l’apertura a nuovi modi di pensare e di vivere.

E tutto questo in un ambiente naturale, protetto e caloroso.

Al termine dello stage, i partecipanti potranno essere accompagnati per uno o più giorni alla scoperta delle bellezze naturali, culturali, culinarie e paesaggistiche pugliesi. [ >> ]

Questo stage è adatto a tutti, con o senza esperienza clown

Robert McNeer

Paul MacDonald, clown e pittore, è un mentor per insegnanti di laboratori teatrali, social clown, e giullari improvisazionali, attivo nel UK, come anche in Nord america, in Italia e in Polonia.
Si è formato da clown con il gruppo Nose to Nose (UK), lavora come insegnante e regista con attori, medici, educatori ed operatori sociale, specializzando nel lavoro e performance dai diversamente abili.
È fondatore del gruppo performance Fool effect – UK

.

PROSSIMI APPUNTAMENTI

Clown&Relax 2 – 7 giugno 2017
Clown Interculturale 21 – 25 ottobre 2017

 

 

Lascia una risposta

Devi essere autenticato per inviare un commento.