Ristorante Italia

Ristorante Italia

Il “Ristorante Italia”, almeno quello che conosco io, quello che stava in piazza al mio paese, era famoso perché Nicola il proprietario nonché chef aveva vinto un sacco di premi con il piatto principale che erano le sue Fettuccine alla Nicola, appunto.
Un trito di carote, sedano, cipolle (forse scalogno), carne macinata – se non mi ricordo male c’era anche la panna, ma poca – e poi l’elemento X, l’ingrediente segreto che più di una volta aveva impegnato la mia famiglia in lunghe discussioni domenicali.

Read Article →
Clown Interculturale e Well&Clownness 2019

Clown Interculturale e Well&Clownness 2019

Ritornano i clown! Per continuare la nostra storia d’amore di lunga data con il naso rosso, offriamo i workshop di CLOWN INTERCULTURALE, dove clown con…

Read Article →
Io e Toni a Vienna

Io e Toni a Vienna

L’ho perso. Eravamo solo a metà strada dalla nostra destinazione, fermi all’aeroporto di Monaco per un lungo scalo e avevo appena svoltato l’angolo per comprargli…

Read Article →
Clown teatrale: L'arte di fallire meravigliosamente

Clown teatrale: L’arte di fallire meravigliosamente

Il giullare è saggio, non intelligente. Non puoi pensare ad una scena. Devi essere in essa, guardare, ascoltare e sentire quello che sta succedendo dentro e fuori al palco. Aspetta che qualcosa accada e (questa è una delle grandi gioie paradossali del clown) se non cerchi di forzarlo, qualcosa succede sempre.

Le situazioni e le immagini nascono naturalmente attraverso semplicità, ripetizione, amplificazione, ritmo, incidente e variazione casuale. Quando i clown condividono ciò che hanno notato e ciò che provano con il pubblico, spesso porta risate e talvolta lacrime. Seguendo il proprio cuore e la propria immaginazione, i clown riescono a parlare della condizione umana.

Read Article →